Vai al contenuto

Manifesti-choc: sembra il Pdl e invece è il Pd

6 luglio 2010

di SERGIO SINIGAGLIA (ilManifesto del 6 luglio 2010)

ANCONA. A vederlo da lontano, con il tricolore sullo sfondo, sembra un manifesto del Pdl. Invece a denunciare che in Italia ci sono più disoccupati, più immigrati e meno sicurezza» è il Partito Democratico delle Marche. Uno slogan che fa accapponare la pelle e ricorda i proclami leghisti. Va bene che il partito di Bossi è in costante ascesa qui, come nelle altre cosiddette regioni «rosse», ma fino ad oggi non ci risultava che i «democratici» di Bersani volessero recuperare i consensi facendo propri simili slogan. Questo in una regione, tra l’altro, dove la popolazione immigrata è da anni ben integrata, come confermano le cifre recentemente fornite dall’Istat, aggiornate a circa un anno fa. Su una popolazione complessiva di circa un milione e mezzo di persone, i cittadini di origini straniera sono l’8,3% (131.033) e producono il 9,7% del valore aggiunto. Una popolazione che, pur in un contesto di grave crisi, continua a dare un contributo importante anche con un ruolo crescente nella piccola imprenditoria se è vero (fonte Unioncamere) che il 7,4% delle aziende marchigiane ha come titolari persone immigrate. Dunque dov’è il problema? Le stesse cronache regionali non ci raccontano di episodi clamorosi di scontri fra italiani e immigrati. Piuttosto sono spesso i giornali locali a fomentare una paura che alimenta l’insicurezza a partire da episodi che vengono ingigantiti da titoli ad effetto. E su questa dinamica, almeno fino ad oggi, ci va a nozze la destra. Proprio in questi giorni è venuto a Porto Recanati Storace. Lì, da anni, c’è un residence – l’Hotel House – dove convivono centinaia di persone, con forte presenza di immigrati. Un condominio enorme di 17 piani, da sempre oggetto di campagne forcaiole e retate della polizia.
Certamente problemi ce ne sono, ma da qui a dipingerlo come terra di nessuno ce ne corre. Ma la visita del leader della destra ha dato nuovamente fiato alle solite dichiarazioni contro gli immigrati unite all’impegno di sollecitare l’iniziativa della presidenza del consiglio affinché «ristabilisca l’ordine». Storace è Storace, va bene, perché il Pd marchigiano abbia deciso di cimentarsi su questo terreno resta un mistero.

da Controlacrisi.org

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: