Vai al contenuto

E’ uscito il 1° numero di Red Press – Giornalino dei GC di Leonforte

2 settembre 2010

E’ necessario vivere, bisogna scrivere

I Giovani Comunisti di Leonforte iniziano a lottare e testimoniare, a brandire una stilografica o, più realisticamente, la tastiera di un computer da una qualche stanzetta oscura per parlare di collusioni, appalti truccati, soprusi, violenze, abusi di potere…

Ma, nonostante la criminalità e le barbarie da essa perpetrate rivestano sempre un ruolo chiave, accanto a questa politica malata, trova spazio anche la cultura critica, il dissenso, la voglia di lottare per un mondo migliore.
A questi giovani ragazzi non basta più dire non faccio niente di male, sono una persona onesta, per sentirsi innocenti. Pretendono ciò che è loro, la città, l’esistenza, la parola!
Creano comunità ribelli, salpano con il vascello pirata di chi vuole riprendersi il futuro. La loro forza la trovano nel linguaggio, nella ricostruzione di un senso comune collettivo. Viaggiano nelle condutture underground e compaiono nelle strade, nelle piazze. Le loro parole d’ordine sono azione e comunicazione. I Baustelle cantano “è necessario vivere, bisogna scrivere”; vivere e testimoniare: ci vuole davvero coraggio per fare entrambe le cose.

Mariagrazia Romano

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: